Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2011

Spot per PacherHof

Immagine
Non ho fatto in tempo a pagare, che il vino era già arrivato!
E che vino.
Il kerner 2010 ancora meglio di come lo ricordavo (saranno gli ulteriori 4 mesi di affinamento in bottiglia?).
Il traminer poco al di sotto del kerner.
Il thurgau piacevolissima sorpresa.
Di quello che ho ordinato restano da assaggiare i sylvaner.
Se riesco a stare sobrio a sufficienza dopo le prossime bottiglie proverò a postare come si deve... ma per ora un po' di semplice pubblicità a quest'Azienda che entra di diritto nel novero delle mie preferite.

N'ANTIA

Immagine
Tutte le volte, per la verità poche, che passavo dal supermercato di Madonna dell'Acqua, l'occhio mi cadeva su quella bottiglia dall'etichetta rossa nello scaffalle riservato ai prodotti locali, prezzo attorno ai 18 euro se non ricordo male e pensavo: prima o poi... Capita poi che, invitato ad una cena pre natalizia, la ritrovo far bella mostra di se sul tavolo imbandito: che soddisfazione! (si lo so mi accontento di poco). Ma la soddisfazione diventa entusiasmo mentre dal decanter me ne versano il prezioso contenuto nel calice. Bello da vedere questo vino rubino e profumato già da lontano: intensissimo, ma che dico, prorompente e lungo. Spiccano le note speziate e balsamiche poi, dopo, sento anche del cioccolato, ma forse ero già rapito, mi pareva di sentire pure le campane, gli usignoli...
Attacco faucifero all'altezza di cotanta annunciazione odorifera: vellutato, identico a se stesso, "vino totale" con un finale piacevolissimo. Per me 5 fiaschi senza esi…

PARA PARA', PARA PARA', PARAPARAPAPPA'

Immagine
...cena di classe: noleggiata una sala, acquistato il cibo, ognuno porta da bere quello che crede meglio. - Renato vieni mettiamoci qui, che c'è il vino! - vai! ma il vino ora lo prendo io, ti faccio assaggiare un chiantino! faccio un po' lo sborone da aspirante sommelier con una bottiglia di Villa Saletta - La Rocca - Chianti Riserva 2007 recentemente premiato come Pisano più Schietto - vai sono curioso, ma poi ci sono anche questi - e addita una bottilgia di Barbera -questo no! fa cacare fidati! - questo? l'ha portato la mi' moglie!!! ... ... ... - ah no! ma questo è un barbera! io ho assaggiato il moscato: quello faceva cacare!
PS: fa cacare - tipica espressione gergale toscana che significa "non è buono".


Comunque il Villa Saletta a me è piaciuto: non posso esprimere un giudizio definitivo perchè le condizioni di degustazione non erano ottimali (bicchiere di plastica, ecc ecc) spiccava comunque un intenso profumo fruttato, morbido e corrispondente al palato.

PISA UNICA TERRA DI VINO

Immagine
Gli scorsi 3 e 4 dicembre si è svolta l'annuale manifestazione enologica che vede protagonisti i vini della provincia di Pisa. Anche quest'anno per la seconda volta consecutiva la location è stata Pontedera, che ha soppiantato la Stazione Leopolda di Pisa. A mio modo di vedere la collocazione attuale è migliore, perchè più facilmente raggiungibile con il treno, si trova proprio di fianco alla stazione ferroviaria, il che è sicuramente un vantaggio per chi non vuole risparmiarsi negli assaggi, a sentire alcuni produttori però l'afflusso di pubblico è decisamente penalizzante, in quanto non richiama i curiosi dell'ultimora ma solo chi in qualche modo nutre già interesse per l'evento.

PINOT GRIGIO sbiadito

Immagine
Sensazioni ovattate e un po' di delusione per un vino da cui mi sarei aspettato buone cose. Paglierino pallido pallido, decente intensità alfattiva purtoppo decisamente fugace e priva di particolare carattere. Indefinito al palato e debolmente acido. Sul sito del produttore non ne ho trovato traccia, che sia una novità?


Vino: Vigneti delle Dolomiti IGT - Pinot Grigio
Alcool: 11,5%
Denominazione: IGT
Annata: 2010
Vitigni: Pinot Grigio
Produttore:Kettemeir
Regione: Trentino Alto Adige
Tipologia: Bianco
Prezzo: 5,50 €
Valutazione: