Post

Visualizzazione dei post da Ottobre, 2008

Prima Tappa: Sicilia

Immagine
E' iniziato il nostro piccolo giro d'Italia alla ricerca di vini sia particolari che conosciutissimi. La prima tappa è stata la Sicilia.
4 vini in degustazione. 3 rossi e un moscato per finire in dolcezza.
La serata parte con qualche intoppo: in successione mi sono preso una parte da un anziano socio, ho stappato male le bottiglie ed ho versato il nero d'avola!!!
Sul latte versato non si piange, ma sul vino si!!
Il primo vino assaggiato è stato un Cerasuolo di Vittoria di Planeta, annata 2004. Probabilmente al limite della sua longevità. Di lui mi è piaciuto l'equilibrio, ma è risultato poco complesso e persistente(forse con un anno o due di meno...).
Siamo passati allo straconosciuto Nero d'Avola (cantina Feudo Principi di Butera) 2003, prepotente al naso aveva però un residuo tannico sgraziato che secondo me lo guastava, lasciando in bocca un senso sgradevole di amaro...chissà forse la sfortunata vendemmia di quell'anno si è fatta sentire.
La vera novità è st…

A CAVAL DONATO ...

Serata di eccessi quella dei rossi dal Rossi venerdì scorso 26 settembre. Disatteso l'invito a tornare a 3 bottiglie a serata, lo scorso venerdì, di bottiglie in degustazione ce n'erano ben 6 più i due vini da dessert che fanno 8. Anche la brigata è stata di grande effetto e mano mano che il tempo passava sempre più allegra: Riccardo e Elena novelli sposi e "il" Marco affermato manager giramondo le nuove adesioni alla RIBOTTA ENOLOGICA. Tutti ospiti dei tenimenti Marrocco; la carta dei vini è stata curata ed offerta dal buon Gabriele. Veniamo ai vini: SYRAH SIRE NERO 2006 I SODI DEL PARETAIO 2006 OTTO PIOPPI 2005 RUIT HORA 2004 PREPOSITUS LAGREIN RISERVA 2005 quelli di cui sono riuscito a prendere nota Gran finale poi con un BRUNELLO DI MONTALCINO 1999 che passo sotto silenzio come i sentori olfattivi di "fosso di bottino" tanto che chi è riuscito a berlo ha suscitato la sorpresa di tutti gli altri: "l'hai messo in bocca?" Purtroppo anche la partenza …