Post

Visualizzazione dei post da 2009

Fonduta Valdostana alla sCantinati

Immagine
La conclusione dell'anno "scantinati 2009" andava celebrata in un modo particolare. E così mi sono infilato in una situazione complicata -"Si fa la fonduta!"- ho dichiarato con spavalderia. Si, solo che non avevo assolutamente idea di come si facesse una fonduta valdostana. -Vabbè che ci vuole, basterà sciogliere un po' di formaggio- pensavo io. Simona era moooolto preoccupata dalla vicenda, aveva ragione! Infatti prima di lasciare a pancia vuota i commensali abbiamo voluto fare,il giorno prima, "la prova generale". Nella miriade di ricette trovate fra libri e internet, scegliamo di seguire la ricetta di un libro fidato che usa di solito Simona. Quindi la sera prima della scantinata (o vinata) ci accingiamo a produrre la nostra prima fonduta di fontina. Un consiglio per chi finirà in questo post magari cercando "ricetta fonduta" su un motore di ricerca, non seguite quelle ricette che prevedono di scaldare la fontina senza latte!!! Infatti la pr…

Auguri anche da parte mia!!!

Immagine
Un po' in ritardo ma sempre validi validi validissimi :)

Pisa Unica Terra di Vino: appunti

Immagine
Alcune novità hanno caratterizzato l'edizione 2009 dell'ex PisaVini. Devo dire che ci sono alcune cose da criticare: l'orario d'apertura ridotto, scarsa informazione sul sito web (non si trova ne la lista partecipanti ne la classifica finale), disposizione dei produttori non congruente con la guida. Hanno infatti messo sulla guida tutti i produttori in ordine alfabetico, mentre i banchi erano disposti per zone geografiche, solo che qualcuno si chiama Fattoria di.. altri tenuta di... altri Azienda Agricola oppure Cantina... insomma trovare quello che stavamo cercando non è sempre stato immediato.Un po' troppo piccoli i cartelli che segnalavano i produttori. La data dell'evento a ridosso del Natale ha fatto sì che ci fosse meno gente del solito, per lo più appassionati, evitando orde di barbari alla ricerca di alcool in abbondanza. Bellissimi gli arredi in sughero, totalmente riciclabili.
Il gruppo Scantinati era composto da Francesco (+Fede marsupiato), Ilaria…

Regali diVini

Immagine
GRAZIE BABBO NATALE! ;-)

BUON NATALE

I MIGLIORI AUGURI DI BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO almeno domani bevete irresponsabilmente ma roba bona dopo non guidate!

Noooo...ci risiamo?!

Vino Chianti tarocco: un'altra bufera in ToscanaIgt e Chianti docg ritoccati con rossi di altre regioni: 17 indagati, coinvolte 42 aziende. Siena: nel mirino 10 milioni di litri. L'inchiesta nasce dal caso BrunelloLEGGI L'ARTICOLO DELLA NAZIONE

Serata Noir: pinot nero a confronto

Immagine
Alla fine ce l'abbiamo fatta, l'avevamo pianificata già da un po la serata dedicata al pinot nero. Presenti anche Massimiliano e Renato (foto) che si erano persi l'ultima scantinata...
Abbiamo scelto due vini fini e raffinati, uno addirittura eletto miglior Pinot Nero Italiano dagli addetti ai lavori.
Tanta curiosità per questo vitigno che pare un po' difficile da trattare...della serie o bene bene o male male. O un gran vino o una ciofeca, direi che c'è andata di lusso!! Il primo, Praepositus Riserva, con una spiccata acidità e una finezza all'olfatto gradevolissima. L'Hofstatter se l'è tirata un po', è rimasto li nel bicchiere pigrissimo per un bel po' prima di aprirsi e regalare note balsamiche interessanti. Di colore rubino tendente al granato con una trasparenza che da subito prometteva eleganza e leggerezza. Tutti e due fanno un po di botte, ma il legno è ben dosato e non si impone.
Alla fine eravamo tutti d'accordo sul fatto di aver …

San Martino a Cenaia

Immagine
Domenica 15 Novembre 2009 - dalle ore 10.00 alle ore 18.00 Degustazione in Carrozza
a Torre a Cenaia
si degustano i Vini e i Prodotti Pitti, si riscopre la Barricaia Sotterranea
si assaggia in anteprima il nuovo Cenaja Vermentino 2008San Martino è il momento che tiene a battesimo il vino nuovo e nella nostra Tenuta a Torre a Cenaia abbiamo scelto questa occasione per presentare il

Incertezze....certezze..amarezze

Immagine
Dopo un bel po' di silenzio ritorno a scrivere sul blog, è un buon segno...
E' passato un altro periodo di incertezze, ce ne saranno altri, nel frattempo ci sono piccole certezze, o meglio cantine, di cui ti puoi fidare e altre, secondo me, meno. Ormai vado a botta sicura, se cerco un vino rosso bilanciato, corposo e profumato che costi il giusto, il nero d'avola di Tasca D'Almerita è la scelta che non mi delude...annata dopo annata.
L'amarezza invece me l'ha data Banfi con il suo Col di Sasso. Due vitigni che promettono tanto ma che poi fanno solo rumore: cabernet sauvignon e sangiovese. Secondo me è pessimo, le 2 annate che ho avuto modo di assaggiare mi hanno deluso.
E poi!? Nessuno ha scritto niente della scantinata sudafricana!!! Come mai?!
Vabbè, vediamo di riparare. Gli scantinati "incignano" casa Tardelli. L'Ospit alità degli sposini novelli è stata cordiale e organizzatissima... siamo stati proprio ben
e. Infatti ci hanno accolto offren…

Come "abbinale" i vini

La vita in 5 bottiglie...

Immagine

AMBROGI !!

Ambrogi!! Ho sete... ...ma non è proprio sete, è più voglia di qualcosa di buono!!

AJO'

Ajò tornato appena dalla sardegna sono!!! Tempo fantastico, un po ventoso, acqua stupenda e vino all'altezza. Purtoppo in aereo non si possono portare liquidi quindi ho dovuto bere tutto laggiù, quel che ho potuto.



FUNTANALIRAS - Vermentino - 7 €
http://www.vermentinomonti.it/vini/funtanaliras.html
in realtà l'avevamo già bevuto in una scantinata ma non ci aveva colpito particolarmente, in questa seconda opportunità si è comportato in modo migliore, sarà che ero in clima godereccio, comunque non gli do' più di 3 fiaschi e mezzo


TORREMORA - Monica di Sardegna - Josto Puddu - 6,50 €
http://www.cantinapuddu.it/pagine/prodotti_dett.asp?IDprodotto=21
dice che abbia vinto un premio ad un concorso astigiano e ci credo, un 2006 con tonalità già un po' aranciate, alcool alle stelle anche se l'etichetta dice solo 13%, a vederlo non sembra avere un gran corpo, ciliegie sotto spirito al naso caldo in bocca ma un po' sciacquettone, pare che ai piemontesi i vini piacciano così, ha…

Aperitivo improvvisato...

Immagine
Chissà forse esiste già con un bel nome esotico tipo roseito o spritz village people, nel mio prezioso libro di coktail non ce n'è traccia... io lo chiamerei vettola rosè!
Comunque volevo un aperitivo e lo volevo a base di vino rosè frizzante, fra l'altro preso all'ipercoop a sconto per i soci a 1 euro e 33 centesimi.
Il risultato è stato soddisfacente, ecco le dosi (molto imprecise).

Si prepara direttamente nel bicchiere.
Tanti cubetti di ghiaccio.
4 parti di vino rosè
1 parte di martini bianco
1 goccio (non una goccia) di dry gin, insomma il famoso q.b.
per sentire appena appena che c'è.
scorza di limone e via...

lo schietto

La gallinella e il bianco

Immagine
Ovvero storia di una ricetta improvvisata e di un vino pensato bene bene...
Lo spunto arriva dalla voglia di cimentarmi con le padelle che mi prende quando sono in ferie...tranquilli dura sempre poco!!

L'idea: spaghetti al pomodoro finiti sulla gallinella e Weiss Praepositus di Novacella gentilmente donatomi da Renato dopo la sua recente vacanza in val Pusteria.

La ricetta è semplice, aglio olio e peperoncino in padella, si toglie l'aglio si mettono pomodori freschi a pezzettini e una Gallinella.
Una volta che i pomodori sono passati si mette un po di acqua a bollore.... di tanto in tanto si aggiunge acqua e si irrora la gallinella....

Prima che il pesce sia cotto si mettono a finire di cuocere gli spaghetti, scolati più che al dente, in padella insieme alla gallinella.... Risultato una pasta molto saporita.
Ai bimbi è piaciuta, Simona non ha commentato...

La pasta saporita è stata contrastata dal Weiss, che in tedesco significa appunto bianco. Il vino mi è piaciuto davvero mo…

A praepositus di...

Immagine
Resoconto della recente scantinata ospitata da Francesco Ilaria e... Federico!!
Serata buona per i bianchi. Il primo è una novità in abbazia cioè il riesling 2007 di novacella. Setoso, sfacciatamente dolce, impressiona il naso un po meno il palato. Anche il secondo è prodotto da novacella, il famoso Kerner, annata 2008 la nostra, fresco e godibile con acidità giusta, persistenza aromatica e sapidità , un giusto equilibrio di sensazioni che lo rende un vino rotondo e completo... Kerner è il nome dell'uva che è nata agli inizi del '900 con un incrocio fra schiava grossa e riesling renana.


Cambio di colore poi per la Schiava Girlan Fass nr.9 annata 2007. A me, e pochi altri, è piaciuto con il suo sentore di mandorla e un tannino dolce dolce. Chissà forse sentendo l'annata più giovane avremmo apprezzato di più questo storico vitigno... Infine l'immancabile passito, questa volta un moscato di trani di tormaresca, il Kaloro 2003: ottimo.
Come sempre cordiale ospitalità dei pa…

EDIZIONE STRAORDINARIA! news in attesa della vinata in via Repetti - 2

Immagine

EDIZIONE STRAORDINARIA! news in attesa della vinata in via Repetti

Immagine
Interrompiamo le trasmissioni per un importante aggiornamento di cronaca che riguarda molto da vicino la vinata in via Repetti.
Purtroppo si tratta di un'altra storia di ordinaria delinquenza: è scomparso lo champagne che Davetto e Falanghila (e il piccolo Federico) pensavano di offrire agli amici sCantinati come aperitivo alla bevuta sociale prevista per questa sera.
In un'intervista rilasciata a TVino, i due hanno dichiarato di avere sentito rumori sospetti nella notte, per cui temono che ignoti si siano introdotti nella loro abitazione e, dopo averli storditi, abbiano poi trafugato la preziosa bottiglia.
Gli inquirenti, subito al lavoro, indagano a 360°. Tuttavia i sospetti si stanno concentrando su due piste principali: una riguarderebbe il personale di servizio alla vicina festa dell'Unità - per rifornirsi di vino pregiato facilmente smerciabile - e l'altra invece proprio gli ospiti di stasera nella più classica delle "truffe all'assicurazione" (nel sen…

ST MICHAEL EPPAN

Immagine
... io c'ero, loro no... ...erano a pranzo

Gianni e Elisa

Immagine
lo schietto

Sommelier vs Sommelier

Preferite:



Oppure:



lo schietto

Luca e Silvia

Immagine
lo schietto

Nelle puntate precedenti

Eravamo rimasti indietro di una puntata, quella del 26 Giugno!
Quella sera abbiamo sfiorato la perfezione, tutto è andato liscio fino all'apertura del tanto agoniato Amativo.
Fino a quel punto eravamo rimasti sorpresi dal val d'ostano e soddisfatti dell'ennesima conferma per la cantina Hofstatter.
Arrivati al rosso in questione, che aveva su di se delle aspettative notevoli, il morale è andato giù in picchiata, non certo per colpa del vino bensì del tappo!!!
Eh si il vino era ormai partito, conservato male o rovinato dal tappo "guasto"....
Lo scoramento è durato poco e siamo passati al dolce sud africano...buono ma si sa, i vini dolci costano tanto e durano poco!
L'occasione è stata buona per augurare le "mille e una notte" ai prossimi sposi Luca e Silvia.

Come? Che fine ha fatto l'amativo? Tranquilli è stato cortesemente sostituito dall'enotecaro Giovanni di Guamo nei giorni seguenti ...
quindi....

lo schietto

To Be Continued!!!!
Ecco i lin…

Birra e Vino matrimonio possibile

Immagine
Le vacanze trentine sono terminate da poco. L'effetto ferie è ufficialmente finito stamattina e la voglia di scappare si è rifatta sotto alla grande. Per distrarmi un po
vi racconto di una birra conosciuta sulle dolomiti. La veneta ArteBirraia produce una linea di birre particolari legate al territorio e le distribuisce in particolar modo nei paesi dolomitici.
Ho potuto gustare la birra al prosecco, leggera con i sui 5° e con un gusto piacevolissimo, sembra un vino col vestito fatto di birra. Un bellissimo colore giallo acceso, quasi oro, e senza la caratteristica punta amara della birra...cosa positiva ma anche negativa perché non ti stancheresti mai di berla. Infatti la bottiglia, che ricorda quella del prosecco, è finita fra cena e dopo cena.
Ecco col caldo che sta per arrivare avrebbe fatto proprio comodo averne ua bottiglia in frigo!
Sul sito di Artebirraia ci sono anche altre birre "particolari" tipo quella alle castagne.... cercando su google ho trovato informazio…