Social Icons

Featured Posts

lunedì 3 marzo 2014

Terre di Toscana 2014


lunedì 13 gennaio 2014

Pass-o di Menhir

Fiano Minutolo al 100% per questo particolare salentino. Attenzione, col Fiano di Avellino non c'entra proprio nulla!
Che si beva qualcosa di insolito si capisce dalla bottiglia, l'etichetta è attaccata al contrario e per vederla bisogna "passare" da un oblò a forma di scudo che fa anche da cornice ad un giallo brillante.

Senza troppi rigiri, che chi legge si stanca presto, è aromatico, fine e intenso, si lascia bere e non dimostra i 14 gradi dell'etichetta.
Particolarmente piacevole il sentore di frutta sciroppata (albicocca, ananas) con accenti di salvia, in bocca è rotondo e le sensazioni di frutta gialla sono coerenti col profumo.


Degustato presso il "Tiribillo' Legato Col Filo" a Pisa, accompagnato da specialità pugliesi sapientemente cucinate!

sCantinati Approved!!




Ecco il link al produttore: Menhir
lo schietto

giovedì 9 gennaio 2014

Terre di Toscana 2014: Lido di Camaiore 2 e 3 Marzo

Ecco la lista dei vignaioli presenti a Terre Di Toscana, tutte le info qui!
Prima, ovviamente, le aziende Pisane!

Pisa
Beconcini Pietro Agricola
Caiarossa
Cosimo Maria Masini
Duemani
Fattoria Kappa
Pieve de’ Pitti
San Gervasio

Bolgheri
Argentiera
Castello di Bolgheri
Grattamacco
I Luoghi
Le Macchiole
Ornellaia
Podere Sapaio
Poggio al Tesoro
Michele Satta
Tenuta San Guido

Carmignano
Fattoria Ambra
Piaggia
Terre a Mano – Fattoria di Bacchereto

sabato 7 settembre 2013

Scene da una verticale di Cancellaia


magnifico Cancellaia nella progressione delle annate... il 2004 è stato l'ultimo con il merlot, mi domando perchè abbiano smesso di mettercelo....comunque sempre grandi pakravan che con cancellaia e beccacciaia non sbagliano un colpo!

giovedì 20 giugno 2013

‘u munti

Rosso rubino un po’ scarico ma vivace. Profumo intenso di frutta a bacca rossa ben matura, ciliegia, note di spezie, ricordi di cioccolato; buona la persistenza. Vellutato al palato ma con buona struttura, fruttato con spiccato ricordo di ciliegia; persistenti e piacevoli i sapori che rimangono in bocca. Nel complesso veramente un buon vino particolarmente equilibrato. Considerato il prezzo contenuto, merita pienamente 4/6. (acquistato in offerta nella grande distribuzione sotto ai 5 euro)
Vino: ’U Munti
Alcool: 13%
Denominazione: Nero d’Avola Sicilia IGT
Annata: 2010
Vitigni: Nero d’Avola 100%
Produttore: Fazio
Regione: Sicilia
Tipologia: Rosso
Prezzo: 6,50 € circa
 Valutazione: 
tannino acerbo

martedì 4 giugno 2013

Pecorino Colle dei Venti 2012

Il pecorino è un vitigno che mi ha conquistato fin dal primo assaggio ed anche questa interpretazione dell'azienda Caldora non fa eccezione. Il Colle dei Venti si presenta di colore paglierino limpido quasi brillante; regala piacevoli sensazioni olfattive, intense e di buona persistenza. Ricorda il fieno bagnato, la pera con qualche nota di salvia e foglia di pomodoro. Pieno in bocca con un'ampia corrispondenza alle percezioni olfattive ed un lungo finale che ricorda la mandorla. Alcool impercettibile ben mascherato dal corpo robusto e da una punta d'acidità. 
Molto buono. 4/6

Vino: Pecorino – Colle dei Venti
Alcool: 13%
Denominazione: Pecorino Terre di Chieti IGT
Annata: 2012
Vitigni: Pecorino 85% minimo
Produttore: Caldora
Regione: Abruzzo
Tipologia: Bianco
Prezzo: 12,00 € circa
 Valutazione: 

Tannino Acerbo
 
 
Blogger Templates